CORSO DI GUIDA ALL’ASCOLTO

Un viaggio nei segreti della musica
Da Maggio a Luglio tutti i lunedì dalle 18 alle 19,30

Quante volte, nell’ascoltare uno splendido brano musicale, in concerto o su registrazione, ci siamo posti delle domande:
come nasce tutto ciò? che criteri seguono le composizioni? quando sono state scritte? che cosa significa una tonalità Maggiore o Minore? come si prepara un concertista? qual’è il compito del Direttore d’Orchestra? come si svolgono le prove? come lavora un complesso orchestrale? come vengono organizzati i concerti?

A queste domande i corsi di Guida all’Ascolto organizzati dall’Associazione Culturale Tommaso d’Aquino cercano di dare una risposta, in modo semplice e comprensibile a tutti, illustrando agli allievi gli elementi base della teoria musicale e la loro applicazione nelle varie composizioni e nei diversi periodi storici.

Nel corso delle lezioni vengono eseguiti al pianoforte dall’insegnante alcuni frammenti di celebri brani musicali ed analizzati insieme agli allievi.


ALESSIO ZANTI
Docente

Ha iniziato lo studio del pianoforte presso il Conservatorio di S.Cecilia dove si è diplomato brillantemente sotto la guida di Marisa Candeloro. Oltre allo studio del pianoforte si è dedicato a quello della composizione presso il Conservatorio di S.Cecilia.
E’ laureato in Storia, Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Tor Vergata, Roma.
Si è perfezionato con Giorgia Tornassi a Imola, con Konstantin Bogino presso l’Accademia Angelica Costantiniana a Roma e con Franco Mannino. Nel I998 ha vinto il 2° Premio “Sergio Calligaris” al Concorso Internazionale T.I.M. (Tonico Internazionale di Musica). Ha vinto poi il Primo Premio al Concorso Nazionale “Tastiera d’Argento”. Svolge ormai da diversi anni un’intensa attività concertistica che lo ha portato ad esibirsi in tutta Italia (Roma, Rimini, Levanto, Macerata, etc.) per diverse Associazioni Musicali quali A.Gi.Mus., International Chamber Ensemble, Teatro Piermarini cli Matelica, Tommaso d’Aquino etc. Ha inciso una versione (lei “Quadri di un’esposizione” di Musorgskij per l’etichetta discografica Ciampi Record Company. Ha partecipato a numerosi corsi e masterclass sia in Italia (Rimini, Lucca, etc.) che negli Stati Uniti (con Peter Takacs a Oberlin, con Martin Canin a Bowcloin, con Richard Goode a New York, etc.). Attualmente alterna le attività di pianista e docente.
Svolge, inoltre, il ruolo di Cultore della Materia presso l’Università Tor Vergata cli Roma tenendo lezioni di Guida all’Ascolto per gli studenti del corso cli Storia della Musica.