14 dicembre 2016
Circolo Montecitorio ore 21:00

LE DONNE, I CAVALIER, L’ARME, GLI AMORI
DUETTI ED ARIE D’OPERA

SOPRANO: Laura DE SANTIS
TENORE: Luca MICHELI
PIANOFORTE: Ida IANNUZZI
REGIA DI: Paola DE VERGORI

MUSICHE DI: BIZET, DONIZETTI, PUCCINI

PROGRAMMA
Esulti pur la barbara, duetto di Adina e Nemorino da L’ Elisir d’Amore, G. Donizetti
Questa o quella, aria di entrata del Duca di Mantova da Rigoletto, G. Verdi
Ave Maria, aria di Desdemona da Otello, G. Verdi
Parle-moi de ma mère, duetto di Don Josè e Micaela da Carmen, G. Bizet
La Fleur que tu m’avais jetée, aria di Don Josè da Carmen, G. Bizet
C’est des contrebandiers… Je dis que rien ne m’épouvante, aria di Micaela da Carmen, G. Bizet
Tace il labbro , duetto di Danilo e Anna da La Vedova Allegra, F. Lehar
Addio del passato, aria di Violetta da La Traviata, G. Verdi
Le chantique de Noel, A. Adam
Astro del Ciel (Stille Nacht) , F. Gruber

Laura De Santis si avvicina alla musica da bambina attraverso lo studio del pianoforte, proseguendo con i Maestri Sergio Bernardini e Paolo Subrizi. Intraprende poi, giovanissima, lo studio del canto lirico, studiando con Emanuela Deffai, Alberta Valentini e Mirella Parutto. E’ attualmente seguita dal soprano Lella Cuberli. Ha frequentato Master Classes di Alto Perfezionamento Lirico con Mariella Devia e Giuseppe Sabbatini. E’ laureata col massimo dei voti in Canto al Biennio Specialistico presso il conservatorio “L. Refice” di Frosinone, all’indirizzo di Regia del Teatro Musicale con tesi su una sua regia del ‘Gianni Schicchi’ di G. Puccini, che indaga la relazione tra luci e suoni. E’ vincitrice e finalista in diversi concorsi, tra i quali Ariccia “Voci nuove della lirica”, “Concorso Intern. a ruoli lirici Rome Festival 2008”, il “Conc. Int. Rolando Nicolosi 2011”, Conc. Int. Anemos 2011”. Ha debuttato i ruoli di Micaela in “Carmen” di G. Bizet, la Contessa di Almaviva ne “Le nozze di Figaro” di W. A. Mozart, Erste Dame in “Die Zauberflöte” di W. A. Mozart, Euridice nell’opera “Orfeo ed Euridice” di C. W. Gluck e ruoli comprimari, quali Annina de “La Traviata”, Kate Pinkerton in “Madama Butterfly”, Sacerdotessa in “Aida” Duchessa di Ceprano e Giovanna in “Rigoletto” diretta dal M° M. Petrolo e dal M° Silvia Casarin Rizzolo.
Luca Micheli, nato il 16 Ottobre 1987. Giovane tenore dal timbro lirico pieno, inizia la sua formazione musicale nel 2011 al Conservatorio Ottorino Respighi di Latina, sotto la guida del tenore Carlo Tuand. Attualmente sta completando il Biennio Sperimentale presso il Conservatorio Francesco Morlacchi di Perugia, sotto la guida del soprano Michela Sburlati e pianista accompagnatore Chiara Migliari. Regolarmente perfeziona la sua preparazione musicale con il Maestro Marco Boemi e con la Maestra Mietta Sighele. La sua esperienza concertistica inizia nel 2009 con l’ Agenzia Valtur di Roma per un tour nelle città di Verona, Mantova e Rimini. Nel 2012 vince il premio del pubblico al concorso nazionale Festival della Solidarietà al Teatro D’ Annunzio di latina. Attualmente ha intrapreso una collaborazione come solista con l’ orchestra filarmonica di Latina e Coro Annuntiatae Cantores di Sabaudia, diretti dal Maestro Francesco Belli. A Dicembre 2013 ha cantato per i concerti delle Eccellenze musicali del Conservatorio di Perugia, alla Galleria Nazionale Umbra e all’ Auditorium per la Associazione Luigi Bonazzi.
Ida Iannuzzi, dopo la maturità classica, si diploma in Pianoforte si laurea in Architettura col massimo dei voti, perfezionandosi quindi con Lya De Barberiis e studiando Composizione con il M° Paolo Renosto.La sua attività artistica si specializza nella musica da camera, collaborando con artisti e didatti di fama internazionale (Felix Ayo, Elio Battaglia, Gabriella Tucci, Mariella Devia, Sandro Verzari, Giuseppe Sabbatini, Vittorio Grigolo, Stefania Bonfadelli), sia in Concorsi che in Concerti e Corsi di perfezionamento in Italia e all’estero (Europa e Asia). Ospite di Festival Musicali (Settembre Musica-Torino; Festival dei Due Mondi – Spoleto; Festival Internazionale del Cinema – Sorrento; Festival de Mùsica de la Vila de Rialp – Spagna), nel Settembre 2005 è Maestro al pianoforte nel concerto lirico inaugurale della “Semaine des Cultures Etrangères à Paris” organizzato dalla Fondazione Toscanini presso la sede centrale dell’Unesco a Parigi. Dal 2004 è docente presso il Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma.

Sto caricando la mappa ....


Prima del concerto sarà offerto un aperitivo a partire dalle ore 20.
Tutti i concerti sono inoltre preceduti da una breve guida all'ascolto, curata dal direttore artistico M° Alessio Zanti, volta ad aiutare a comprendere la storia, l'evoluzione e la struttura dei brani.


Quota Associativa Annuale: € 80,00
(valida per l'ingresso di 2 persone a tutti gli eventi della stagione).

L'Associazione Culturale Tommaso d'Aquino si riserva di modificare il programma in caso di impedimenti non dipendenti dalla sua volontà. So consiglia di avere conferma previa telefonata o consultando questo sito.