JAZZ TALES – RACCONTI IN JAZZ

JAZZ TALES – RACCONTI IN JAZZ

UN TRIBUTO ALLE GRANDI “STAR DEL JAZZ” – mercoledì 16 novembre 2016

Voce: Isabella NICOLETTI
Pianoforte: Emiliano BEGNI
Contrabbasso: Ermanno DODARO
Batteria: Giampaolo SCATOZZA

Circolo Montecitorio 16 novembre 2016 - Inizio concerto ore 21:00

UN TRIBUTO ALLE GRANDI “STAR DEL JAZZ”

Voce: Isabella NICOLETTI
Pianoforte: Emiliano BEGNI
Contrabbasso: Ermanno DODARO
Batteria: Giampaolo SCATOZZA

Programma
TAKE THE A TRAIN – Billy Strayhorn
FLY ME TO THE MOON – Bart Howard
ESTATE – Bruno Martino
NIGHT AND DAY – Cole Porter
IN A SENTIMENTAL MOOD – Duke Ellington
I MEAN YOU – Thelonious Monk
CHEGA DE SAUDADE (NO MORE BLUES) – A.C. Jobim (music) / Vinicio De Moraes (lyrics)
BYE BYE BLACKBIRD – Ray Henderson
MOON RIVER – Henry Mancini
LULLABY OF BIRDLAND – George Sharing
SO DANCO SAMBA / LA GAROTA DE IPANEMA – A.C. Jobim (medley)
SUMMERTIME – George e Ira Gershwin
PER UNA STELLA CADUTA – Ermanno Dodaro (brano originale)

Isabella Nicoletti – voce: Ha studiato canto ed armonia jazz presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio di Roma e conseguito gli attestati per il biennio 2014/2016 presso la Bob Stoloff’s Vocal Jazz Academy – IMusic School – Roma. Collabora con numerosi musicisti della scena jazzistica, non solo romana, fra cui Arturo Valiante, Ermanno Dodaro, Francesco Poeti, Francesco Puglisi, Andrea Pagani, Massimiliano De Lucia.

Emiliano Begni – pianoforte: Pianista e arrangiatore, classe 1979, studia piano classico con Margarita Eva Fernandez e Claudia Agostini, per approdare a stili moderni (jazz, blues) con Pierpaolo Principato e Greg Burk (Conservatorio di Frosinone). Nella 4^ e 7^ edizione di X Factor è assistente vocal coach di Rossana Casale, artista con cui collabora stabilmente dal 2005. Tra le sue collaborazioni: Nicola Piovani, Vincenzo Cerami (Italia Mia tour 2007), Tosca, Teddy Reno. Cura la direzione di vari spettacoli di teatro musicale come pianista, arrangiatore ed attore ed insegna pianoforte moderno, armonia e canto corale in diverse scuole della Capitale.

Ermanno Dodaro – contrabbasso: Contrabbassista, compositore, arrangiatore. Diplomato in contrabbasso classico al Conservatorio LICINIO REFICE di Frosinone, ha collaborato con Lina Wertmuller, Giorgio Albertazzi, Pino e Claudio Insegno, Rocco Papaleo, Luca Zingaretti ed attualmente collabora, come contrabbassista e autore di canzoni, con Tosca e Rossana Casale. Ha scritto le musiche di scena per gli spettacoli: Falstaff e le allegre comari di Windsor (regia di Gianni Caliendo), Donna Flor e i suoi due mariti (regia di Emanuela Giordano), La commedia di Orlando (regia di Emanuela Giordano).

Giampaolo Scatozza – batteria: Nato a Roma, ha suonato nella scena romana con Roberto Spadoni, Elisabetta Antonini, Nina Pedersen, Herbie Goins, Roberto Ciotti e nelle orchestre di Javier Girotto e Bruno Tommaso. Si trasferisce a Londra nel 1996 e in breve tempo suona con Paul Young, Tom Jones, Dez Ree, Groove Armada, Curiosity Killed the Cat, Emma Bunton, Osibiza. Come produttore di musica elettronica scrive musica per Holby City in onda sulla BBC. Giampaolo si trasferisce a Toronto nel 2005 e collabora con Kellylee Evans, Shakura S’Aida, Chantal Chamberland e Four80East.


LE DONNE, I CAVALIER, L’ARME, GLI AMORI

LE DONNE, I CAVALIER, L’ARME, GLI AMORI

Circolo Montecitorio 14 dicembre 2016 - Inizio concerto ore 21:00

DUETTI ED ARIE D’OPERA

SOPRANO: Laura DE SANTIS
TENORE: Luca MICHELI
PIANOFORTE: Ida IANNUZZI
REGIA DI: Paola DE VERGORI

MUSICHE DI: BIZET, DONIZETTI, PUCCINI

PROGRAMMA
Esulti pur la barbara, duetto di Adina e Nemorino da L’ Elisir d’Amore, G. Donizetti
Questa o quella, aria di entrata del Duca di Mantova da Rigoletto, G. Verdi
Ave Maria, aria di Desdemona da Otello, G. Verdi
Parle-moi de ma mère, duetto di Don Josè e Micaela da Carmen, G. Bizet
La Fleur que tu m’avais jetée, aria di Don Josè da Carmen, G. Bizet
C’est des contrebandiers… Je dis que rien ne m’épouvante, aria di Micaela da Carmen, G. Bizet
Tace il labbro , duetto di Danilo e Anna da La Vedova Allegra, F. Lehar
Addio del passato, aria di Violetta da La Traviata, G. Verdi
Le chantique de Noel, A. Adam
Astro del Ciel (Stille Nacht) , F. Gruber

Laura De Santis si avvicina alla musica da bambina attraverso lo studio del pianoforte, proseguendo con i Maestri Sergio Bernardini e Paolo Subrizi. Intraprende poi, giovanissima, lo studio del canto lirico, studiando con Emanuela Deffai, Alberta Valentini e Mirella Parutto. E’ attualmente seguita dal soprano Lella Cuberli. Ha frequentato Master Classes di Alto Perfezionamento Lirico con Mariella Devia e Giuseppe Sabbatini. E’ laureata col massimo dei voti in Canto al Biennio Specialistico presso il conservatorio “L. Refice” di Frosinone, all’indirizzo di Regia del Teatro Musicale con tesi su una sua regia del ‘Gianni Schicchi’ di G. Puccini, che indaga la relazione tra luci e suoni. E’ vincitrice e finalista in diversi concorsi, tra i quali Ariccia “Voci nuove della lirica”, “Concorso Intern. a ruoli lirici Rome Festival 2008”, il “Conc. Int. Rolando Nicolosi 2011”, Conc. Int. Anemos 2011”. Ha debuttato i ruoli di Micaela in “Carmen” di G. Bizet, la Contessa di Almaviva ne “Le nozze di Figaro” di W. A. Mozart, Erste Dame in “Die Zauberflöte” di W. A. Mozart, Euridice nell’opera “Orfeo ed Euridice” di C. W. Gluck e ruoli comprimari, quali Annina de “La Traviata”, Kate Pinkerton in “Madama Butterfly”, Sacerdotessa in “Aida” Duchessa di Ceprano e Giovanna in “Rigoletto” diretta dal M° M. Petrolo e dal M° Silvia Casarin Rizzolo.
Luca Micheli, nato il 16 Ottobre 1987. Giovane tenore dal timbro lirico pieno, inizia la sua formazione musicale nel 2011 al Conservatorio Ottorino Respighi di Latina, sotto la guida del tenore Carlo Tuand. Attualmente sta completando il Biennio Sperimentale presso il Conservatorio Francesco Morlacchi di Perugia, sotto la guida del soprano Michela Sburlati e pianista accompagnatore Chiara Migliari. Regolarmente perfeziona la sua preparazione musicale con il Maestro Marco Boemi e con la Maestra Mietta Sighele. La sua esperienza concertistica inizia nel 2009 con l’ Agenzia Valtur di Roma per un tour nelle città di Verona, Mantova e Rimini. Nel 2012 vince il premio del pubblico al concorso nazionale Festival della Solidarietà al Teatro D’ Annunzio di latina. Attualmente ha intrapreso una collaborazione come solista con l’ orchestra filarmonica di Latina e Coro Annuntiatae Cantores di Sabaudia, diretti dal Maestro Francesco Belli. A Dicembre 2013 ha cantato per i concerti delle Eccellenze musicali del Conservatorio di Perugia, alla Galleria Nazionale Umbra e all’ Auditorium per la Associazione Luigi Bonazzi.
Ida Iannuzzi, dopo la maturità classica, si diploma in Pianoforte si laurea in Architettura col massimo dei voti, perfezionandosi quindi con Lya De Barberiis e studiando Composizione con il M° Paolo Renosto.La sua attività artistica si specializza nella musica da camera, collaborando con artisti e didatti di fama internazionale (Felix Ayo, Elio Battaglia, Gabriella Tucci, Mariella Devia, Sandro Verzari, Giuseppe Sabbatini, Vittorio Grigolo, Stefania Bonfadelli), sia in Concorsi che in Concerti e Corsi di perfezionamento in Italia e all’estero (Europa e Asia). Ospite di Festival Musicali (Settembre Musica-Torino; Festival dei Due Mondi – Spoleto; Festival Internazionale del Cinema – Sorrento; Festival de Mùsica de la Vila de Rialp – Spagna), nel Settembre 2005 è Maestro al pianoforte nel concerto lirico inaugurale della “Semaine des Cultures Etrangères à Paris” organizzato dalla Fondazione Toscanini presso la sede centrale dell’Unesco a Parigi. Dal 2004 è docente presso il Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma.


IL PIANO A DUE PIANI

IL PIANO A DUE PIANI

Circolo Montecitorio 15 febbraio 2017 - Inizio concerto ore 21:00

Pianoforte: Daniela FLONTA – Esther SOFAER

Musiche di: RACHMANINOFF, MILHAUD, POULENC

Programma di sala:

C. Debussy: Petite Suite
1. En bateau: Andantino
2. Cortège: Moderato
3. Menuet: Moderato
4. Ballet: Allegro giusto

S. Rachmaninoff: Suite n.2, op. 17
1. Introduction: Alla marcia
2. Valse: Presto
3. Romance: Andantino
4. Tarantelle: Presto
N. Kapustin: Parafrasi su Manteca di Dizzy Gillespile, op. 129

Daniela Flonta, ha cominciato i suoi studi pianistici con Margareta Pop e Kozàk Maria. Ha frequentato il Liceo Musicale di Cluj-Napoca, studiando con Vera Negreanu e Mihaela Gavris. Ha concluso il suo Bachelor of Music in pianoforte e piano-pedagogia negli USA presso il Conservatorio di Oberlin (Ohio) dove era stata ammessa come allieva del M° Peter Takàcs, grazie al conseguimento di una borsa di studio. Ottiene il Master of Music in pianoforte e pedagogia presso la School of Music dell’University of Michigan (USA) dove si è perfezionata con Logan Skelton (pianoforte) e John Ellis (pedagogia pianistica). Nel 2008 ottiene il Diploma di Didattica della Musica presso il Conservatorio di S.Cecilia in Roma con il massimo dei voti. Flonta ha partecipato a masterclass e festival estivi: nel 2000 al Gilmore Festival, nel 2001 all’Aspen Music Festival, nel 2002 al Bowdoin Summer Music Festival (USA), nel 2004 all’International Piano Masterclasses in Praga (Rep.Ceca). Ha studiato con John Perry, Yoheved Kaplinsky, Richard Goode, Roberto Roux, Antonio Pompa-Baldi, Roberto Shannon, Emma Tahmiziàn.
Ha vinto concorsi nazionali ed internazionali, quali Oberlin Concerto Competition, William Abate Memorial Prize in Piano, The Carol Nott Piano Pefagogy Prize, The Rislov Foundation Music Scholarship, Primo Premio Assoluto al Concorso Internazionale G.Campochiaro. E’ risultata idonea per l’incarico di insegnamento nell’ambito dei Corsi Pre-Accademici al Conservatorio di S.Cecilia di Roma.
Svolge attività concertistica in Romania, negli USA ed in Italia. Insegna pianoforte presso la Scuola di Musica Ciampi in Roma e nel programma doposcuola della Britannia International School. Ha collaborato con le Scuole Elementari Statali A.Magnani ed A.Negri, le Scuole Medie Statali A.Toscanini e F.Fellini e l’Istituto Comprensivo Statale V.Cina. Partecipa come docente al progetto “Ricreazione Musicale” presso l’Auditorium Parco della Musica in Roma.

Esther Sofaer, è nata ad Edimburgo (Scozia), ha studiato alla St.Mary’s Music School, Edimburgo, ed alla Chetham’s School of Music, Manchester. In seguito Esther ha vinto borse di studio per tutti e quattro i conservatori inglesi. Ha frequentato quindi il Royal Nothern College of Music, Manchester, dove ha studiato sotto la guida di Renna Kellaway e dove ha vinto il prestigioso premio Alfred Clay per pianoforte.
Ha ricevuto borse di studio dal Contessa di Munster e Musicians Benevolent Fund, la Sir James Caird Travelling Scholarship ed il South East Award for Advanced Study. E’ stata allieva di Matthijs Verschoor al Conservatorio Van Amsterdam, dove ha conseguito il Diploma di Professional Performance.
Esther ha partecipato a masterclass in Israele, Spagna, Olanda, Austria e Regno Unito dove ha studiato con A.Cohen, R.Levin, J.O’Connor, J.Achucharro, J.Wijn e B.Snyder.
A Londra, tramite il Park Lane Group, Esther si è esibita alla Wigmore Hall, St. John Smith Square, St. Martin-in-the-Fields ed al South Bank Centre. Concerti salienti hanno incluso apparizioni al Festival di Chichester, Deal Festival, Sounds New Festival, Festival di Rye, Paxton Festival e Lake District Summer Music Festival. Esther insegna pianoforte a Roma presso la St. George British International School ed ha avuto molte collaborazioni come accompagnatrice e solista da quando si è trasferita in Italia.


“BEATLEFUL”  BEATLES

“BEATLEFUL” BEATLES

Circolo Montecitorio 15 marzo 2017 - Inizio concerto ore 21:00

Pianoforte: Alessio ZANTI
Chitarra: Stefano ANTONELLI
Batteria: Andrea MERLI

Programma di sala:

I Am The Walrus
Come Together
She Came In Through The Bathroom Window
Something
Helter Skelter
Blackbird
Lady Madonna
While My Guitar Gently Weeps
Magical Mystery Tour
Strawberry Fields Forever
Eleanor Rigby
Yesterday
We Can Work It Out
Michelle
Help!
A Hard Day’s Night
Hey Jude

Alessio Zanti, nato a Roma nel 1975, si è diplomato brillantemente presso il Conservatorio di S.Cecilia sotto la guida di Marisa Candeloro. Ha conseguito la Laurea in Lettere e Filosofia indirizzo Storia, Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo presso l’Università Tor Vergata di Roma. Si è perfezionato nello studio del pianoforte con Giorgia Tomassi, Konstantin Bogino e Franco Mannino. Ha frequentato, inoltre, corsi di perfezionamento negli Stati Uniti (New York, Oberlin-Ohio, Boston). Ha vinto numerosi concorsi pianistici, sia nazionali che internazionali. Svolge da diversi anni un’intensa attività concertistica che lo ha portato ad esibirsi in Italia ed all’estero. Ha svolto il ruolo di Cultore della Materia tenendo lezioni-concerto per i corsi di Storia della Musica presso l’Università Tor Vergata di Roma. Oltre allo studio del pianoforte si è dedicato a quello della Composizione presso il Conservatorio di S.Cecilia. E’ Direttore Artistico e Docente di Pianoforte presso la Scuola di Musica Ciampi di Roma.
Stefano Antonelli, nato a Roma nel 1975, dal 1992 ha frequentato i corsi della Saint Louis Jazz School. Dal 1995 inizia ad esibirsi con diverse formazioni dance ’70, funk, rock, pop e blues. Ha collaborato in tour e/o studio con: Valerio Scanu (“Così Diverso Tour” 2012), Fiordaliso (cd “Sponsorizzata”), Carlotta Proietti (Live 2011), Simone Tommasini (Tour 2008), Lisa (Tour 2007), Brendan Croskerry (Live 2011), Lollipop (Tour 2002), Radio Dimensione Suono, Don Backy, Jennifer Joyce, Antonio Marziantonio, Daniele Vit, Paolo Fattorini, Martha ed altri ancora. Da qualche anno fa parte della “Wonderband”, un insieme di 13 elementi tributo a Stevie Wonder. Fa inoltre parte dei “Calimma”, raggae band e della “Centorchestra” di Gabriele Ciampi. E’ autore di sonorizzazioni per alcuni spot pubblicitari ed ha collaborato come turnista in diversi studi di registrazione, per produzioni televisive, colonne sonore di cortometraggi e lungometraggi. E’ fra i fondatori del progetto inedito LCFA. Insegna Chitarra presso la Scuola di Musica Ciampi di Roma.
Andrea Merli, è nato a Roma nel 1974, studia con vari insegnanti fra cui Derek J. Wilson, Ettore Mancini, Cristiano Micalizzi, Claudio Mastracci, così da sviluppare la conoscenza e la padronanza di diversi generi musicali che gli permettono di collaborare con diversi artisti del panorama musicale come Alan Sorrenti, Marco Conidi, SAT&B, Coro Gospel M° Grazia Fontana, Mike Francis, Lionel Ritchie, Norman Jean Wright e Lucy Martin (voci originali degli “Chic”) ed a trasmissioni televisive come “Operazione Trionfo” ed “Il Grande Fratello”.


DAL RINASCIMENTO AL POP

DAL RINASCIMENTO AL POP

Circolo Montecitorio 19 aprile 2017 - Inizio concerto ore 21:00

GRUPPO di OTTONI

PENTAPHON


QUANDO VIOLINO E PIANOFORTE S’INCONTRANO…  EMOZIONI SENZA TEMPO

QUANDO VIOLINO E PIANOFORTE S’INCONTRANO… EMOZIONI SENZA TEMPO

Circolo Montecitorio 17 maggio 2017 - Inizio concerto ore 21:00

Violino: Valentina CELLITTI
Pianoforte: Simone MORBIDELLI